Meteo, forti piogge in arrivo al Nord. Scirocco e caldo al Sud

Meteo, forti piogge in arrivo al Nord. Scirocco e caldo al Sud

Aldobrando Tartaglia
Ottobre 13, 2016

E' in arrivo una maxi bomba d'acqua sull'Italia, in particolare sul Centro Nord.

Una nuova e intensa ondata di maltempo si abbatterà sull'Italia a partire da domani, giovedì 13 ottobre, portando a un ulteriore abbassamento delle temperature anche di 5 gradi e sulle Alpi la neve scende sotto i 1.000 metri. Allarme dal NordOvest alla Toscana.

Nel corso della settimana il nucleo freddo che ha scorrazzato in Europa per molti giorni, muovendosi in modo retrogrado, ossia da Est verso Ovest, tornerà alla sua usuale evoluzione, riportandosi sui settori orientali, spinto da una bassa pressione atlantica che da Giovedì 13 si avvicinerà al Golfo del Leone.

"Giovedì è invece attesa una intensa perturbazione atlantica, che porterà al primo significativo episodio di maltempo autunnale al Nord" - avverte l'esperto di 3bmeteo.com - "Piogge e rovesci anche di forte intensità colpiranno dapprima soprattutto Piemonte, Liguria e alta Toscana, dove i picchi pluviometrici potranno superare anche i 50-60mm; ai margini il resto del Centro e il Nordest, sebbene con tendenza a progressivo peggioramento".

Venerdì - Venerdì arriveranno venti caldi di scirocco e carichi di pioggia che faranno peggiorare ulteriormente il tempo su tutto il Nord con precipitazioni abbondanti e rischio di nubifragi in Liguria, Piemonte, Lombardia, Alpi e Prealpi. Sul resto del nord e del centro precipitazioni solo dalla notte su venerdì.

VENTI - Sostenuti su tutti i bacini, Scirocco su gran parte dei bacini, ma anche di Bora sull'alto Adriatico e Ligure e Tramontana in Liguria e Piemonte.

ACQUA ALTA - Torna l'acqua alta a Venezia, richiamata dallo Scirocco. Previsti fino a 100 cm di marea.