Juventus-Cagliari, Rastelli annuncia:

Juventus-Cagliari, Rastelli annuncia: "Isla non convocato, Storari sarà capitano"

Minervino Buccola
Settembre 20, 2016

QUI CAGLIARI. Scontata la squalifica torna tra i pali Storari, nonostante l'ottima prova di Rafael che nell'ultimo match ha parato anche un calcio di rigore.

Quanto alla partita che attende la neopromossa allo Stadium, Rastelli non intende snaturare la mentalità offensiva della squadra: "Mi aspetto che continui il processo di crescita del gruppo", - ha affermato - stiamo lavorando giorno dopo giorno per questo.

Quello che colpisce, però, è la difesa: la BBC, infatti, incomincia a vacillare ed il bis firmato Icardi-Brozovic di domenica è un chiaro segnale del fatto che qualcosa non va come dovrebbe. Su Pisacane e sulle sue lacrime. Pisacane? Sì è guadagnato con pieno merito l'esordio in Serie A, sono felice per lui perché è una grande uomo. Il Cagliari ritrova Storari e si affida all'estro di Joao Pedro, decisivo con Borriello e Sau nella gara contro l'Atalanta. Devo valutare se sia in grado di giocare subito da titolare anche domani, deciderò. "Deciderà domattina o dopo pranzo".

Il mezzo passo falso di Champions League, la cui prestazione è stata comunque più che positiva eccezion fatta per la mancanza di reti, si è tramutato in una vera e propria batosta in campionato, con campanelli d'allarme che risuonano da tutte le parti. Se veramente i bianconeri sono in difficoltà noi dobbiamo essere bravi a sfruttare queste debolezze. "Ora abbiamo obiettivi diversi e con la Juve non abbiamo niente da perdere". Su Di Gennaro. "Ha recuperato, non volevo rischiarlo domenica".