Vittorio Sgarbi porta la Monna Lisa in Italia

Vittorio Sgarbi porta la Monna Lisa in Italia

Aldobrando Tartaglia
Luglio 7, 2016

Vittorio Sgarbi è intervenuto stamattina su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano, nel corso di ECG Regione, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. Inizia così il video pubblicato da Vittorio Sgarbi sul suo profilo Facebook che in nemmeno mezz'ora ha già ricevuto 19 mila like. Poi continua: "Ho parlato con i francesi e ho preso accordi perché ritorni da noi ciò che è nostro". "La cosa può andare in porto in meno di un anno, ma al momento - spiega - preferisco tacere su quale sia l'opera di un altro grande maestro italiano che intendiamo proporre".

"Se c'è bisogno di un seduttore per Monna Lisa, io ci sono, anche perché la donna è donna e mi tira pure una del 1500", aveva assicurato ad AbruzzoWeb Siffredi, pronto ad aiutare Sgarbi in questa missione. Portata in Francia da Leonardo in persona nel 1516, fu successivamente trasferita a Versailles per volere di Luigi XIV, ma dopo la rivoluzione francese venne spostata al Louvre, dove si trova tuttora, tranne un breve periodo quando Napoleone Bonaparte la fece mettere nella sua camera da letto.

Sgarbi ha mostrato ai suoi fan di aver incontrato un ostacolo "emblematico" durante il viaggio: la sua auto è stata infatti bloccata dal passaggio di un gregge di capre.