Trovata impiccata in tenuta imprenditore

Trovata impiccata in tenuta imprenditore

Aldobrando Tartaglia
Giugno 18, 2016

Una donna colombiana di 36 anni è stata trovata impiccata, la notte scorsa, nella dependance di una villa di un imprenditore romano nella zona di Ciampino (Roma). A trovare il cadavere sarebbe stato il proprietario di casa, il 70enne W.P., molto noto nella zona. L'uomo era rientrato nell'abitazione intorno alle 23 ed ha immediatamente dato l'allarme.

I carabinieri di Castelgandolfo diretti dal capitano Emanuele Tamorri, stanno indagando sul tragico fatto e non escludono nessuna ipotesi, anche se quella al momento più accreditata resta quella del suicidio per ragioni passionali.

La donna trovata morta ieri sera era un'estetista e pr abbastanza nota nella Capitale e sul web. La donna aveva due figli avuti da giovanissima ai quali era estremamente legata. Il suo ultimo post sui social network risale alle 14.30 di ieri, quanto ha scritto di essere a pranzo in un ristorante sull'Appia Antica, poi il vuoto di circa dieci ore. In attesa degli sviluppi della vicenda la salma è stata trasferita al policlinico di Tor Vergata, dove sarà effettuata l'autopsia. L'esame potrà aiutare a chiarire i dubbi sulla morte della donna.