Aereo Egyptair scomparso. Individuato il relitto in mare

Prospera Giambalvo
Giugno 4, 2016

(Teleborsa) - L'Airbus della Egyptair, in volo da Parigi al Cairo, improvvisamente scomparso dai radar nella notte, potrebbe essere stato vittima di un attacco terroristico. Erano 66 le persone a bordo. Al momento non vi sono rivendicazioni nè certezze. Un segnale di emergenza dall'aereo è stato invece captato alle 4.26, circa due ore dopo aver perso le tracce del velivolo. La notizia arriva dai media francesi.

Secondo il ministero egiziano dell'Aviazione, le cause della scomparsa sono ancora sconosciute e ha quindi negato che ci sia alcuna conferma dell'ipotesi che il velivolo sia precipitato in mare. Intanto, una riunione interministeriale di crisi si è tenuta all'Eliseo con il presidente Francois Hollande alle 8.30 e il capo dello Stato francese ha parlato questa mattina al telefono con il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi, con il quale ha concordato una "stretta cooperazione" per stabilire le circostanze della scomparsa del volo.

"La Bea conferma che ci sono stati messaggi Acars inviati dal velivolo sulla presenza di fumo nella cabina poco prima che si interrompesse la trasmissione dei dati", ha detto un portavoce alla France presse, sottolineando che "la priorità dell'inchiesta è ritrovare il relitto e le scatole nere". Un tentativo di contatto, rimasto senza risposta, sarebbe stato effettuato da parte dei controllori greci poco prima del programmato ingresso dell'Airbus A320 nei cieli egiziani, mentre l'ultimo segnale ricevuto dall'aereo sarebbe stato inviato intorno alle 2:26 del mattino.

Secondo quanto comunicato dalla Egypt Air, a bordo si trovavano soprattutto passeggeri francesi e egiziani. La presenza di fumo sarebbe stata segnalata da più rilevatori di fumo... Il copilota ha 2766 ore di volo. L'aereo e' scomparso dai radar dopo essere entrato nello spazio aereo egiziano, nel Mediterraneo orientale.

La risposta verrà, si spera, dalle scatole nere ritrovate oggi nella stessa zona dove sono trovati i resti umani dei passeggeri.